Go Back   Wolfdog.org forum > Italiano > Off topic

Off topic Su tutto e su niente - un modo di passare il tempo in buona compagnia...

Reply
 
Thread Tools Display Modes
Old 04-11-2009, 01:15   #21
wolflinx
http://www.flickr.com/pho
 
wolflinx's Avatar
 
Join Date: Sep 2003
Location: Cattolica
Posts: 4,130
Default

Quote:
Originally Posted by maghettodelboschetto View Post
Un vegano ecologista convinto ti direbbe che il cane dovrebbe mangiare riso soffiato e fagiolini: saziano e apportano nutrimento proteico.
Già addottato con cani in regime dietetico.

Sempre in tema, chi dice che i cani inquinano dovrebbe quantomeno professarsi vegetariani, in quanto la carne destinata ai cani deriva per lo più dallo scarto di produzione di succulenti filetti e costine, cosce e petti di pollo.
Produrre ortaggi legumi e graminacee inquina , non è "chi dice che i cani inquinano" semplicemente i cani inquinano , ne prendi atto punto
se scoreggi scoreggi non è che te ne vai in giro a dire che tanto le tue non puzzano .
__________________
Talità Kum.
Noi siamo Alakanuk .

Last edited by wolflinx; 04-11-2009 at 01:19.
wolflinx jest offline   Reply With Quote
Old 04-11-2009, 01:18   #22
wolflinx
http://www.flickr.com/pho
 
wolflinx's Avatar
 
Join Date: Sep 2003
Location: Cattolica
Posts: 4,130
Default

Quote:
Originally Posted by maghettodelboschetto View Post
I cani inquinano?

ma io...



Siamo in Italia e si vede
__________________
Talità Kum.
Noi siamo Alakanuk .
wolflinx jest offline   Reply With Quote
Old 04-11-2009, 09:25   #23
ElisaP
Member
 
ElisaP's Avatar
 
Join Date: May 2008
Location: Brescia
Posts: 944
Send a message via Skype™ to ElisaP
Default

Francesco non è tanto produrre legumi che inquina. Purtroppo nessuna attività umana è priva di impatto.
Diciamo che questa ricerca, messa in questi termini, è un po una minchiata, a mio avviso, sarebbe stato più onesto farne una sull'impatto ambientale che le nostre abitudini alimentari hanno.

E' un dato di fatto che, a causa del consumo eccessivo di carne nella dieta dei paesi ricchi, si coltiva principalmente soia o cereali per l'alimentazione dei capi di allevamento. Se invece si coltivasse riso, legumi o altri cereali per l'alimentazione umana, meno persone morirebbero di fame. Ma i campi sono delle multinazionali che ci fanno quello che gli pare.
Un'educazione alimentare corretta aiuterebbe, come aiuterebbe diminuire il consumo di carne (c'è chi ne mangia a pranzo e a cena, o chi ne ha bisogno in quantità industriali per farne hamburger).. ma a chi importa?

Quelli che dimostrano un'attenzione particolare al problema passano per vegani ecologisti, figurati che sensibilità c'è.
__________________
La fedeltà di un cane è un bene prezioso che impone obblighi morali non meno impegnativi dell'amicizia con un essere umano *K.Lorenz*
http://www.novivisezione.org/
ElisaP jest offline   Reply With Quote
Old 04-11-2009, 09:27   #24
riko06
Member
 
riko06's Avatar
 
Join Date: Aug 2007
Location: Predappio (FC)
Posts: 656
Send a message via Skype™ to riko06
Default

Quote:
Originally Posted by wolflinx View Post
Una maggior sensibiltà sull'argomento non puo' che giovare, non è una gara a chi o cosa inquina di più , si sta cercando in mille modi di migliorare le cose dagl'imballi dei cibi a quelli dei telefonini .
Perchè scrollare le spalle alla notizia che potenzialmente tenere un cane produce inquinamento e perchè mai indignarsi ma continuo a non capirvi ...
No, forse non hai capito qual'è il nostro disappunto.
Io sono d'accordissimo sul fatto che per mantenere un cane si produce inquinamento.
Per raccogliere le cacche si potrebbero usare sacchettini riciclabili, per esempio.
Ma quello che non mi và giù è la notizia in sè come è stata esposta.
Finchè ti limiti a dire che mantenere un cane produce inquinamento non ci sono problemi. (Ma lo sapevo anche prima che spendessero chissà quanti soldi per scoprirlo! Non sono scema e ci arrivo anche da sola.)
Quello che non tollero è il fatto che venga paragonato ad un Suv!
Se mi fai una ricerca del genere, me la devi anche fare in una maniera precisa, se no non regge!
Non è vero che un cane inquina più di un Suv. La loro è stata una ricerca superficiale, perchè non hanno considerato tutte le conseguenze dell'impatto ambientale che ha un Suv.
__________________
Emanuel, Valentina, Riko & Kaila
riko06 jest offline   Reply With Quote
Old 04-11-2009, 09:32   #25
wolflinx
http://www.flickr.com/pho
 
wolflinx's Avatar
 
Join Date: Sep 2003
Location: Cattolica
Posts: 4,130
Default

Quote:
Originally Posted by ElisaP View Post
Francesco non è tanto produrre legumi che inquina. Purtroppo nessuna attività umana è priva di impatto.
Diciamo che questa ricerca, messa in questi termini, è un po una minchiata, a mio avviso, sarebbe stato più onesto farne una sull'impatto ambientale che le nostre abitudini alimentari hanno.

E' un dato di fatto che, a causa del consumo eccessivo di carne nella dieta dei paesi ricchi, si coltiva principalmente soia o cereali per l'alimentazione dei capi di allevamento. Se invece si coltivasse riso, legumi o altri cereali per l'alimentazione umana, meno persone morirebbero di fame. Ma i campi sono delle multinazionali che ci fanno quello che gli pare.
Un'educazione alimentare corretta aiuterebbe, come aiuterebbe diminuire il consumo di carne (c'è chi ne mangia a pranzo e a cena, o chi ne ha bisogno in quantità industriali per farne hamburger).. ma a chi importa?

Quelli che dimostrano un'attenzione particolare al problema passano per vegani ecologisti, figurati che sensibilità c'è.
La reputiamo una minchiata esclusivamente perchè tocca i nostri affetti , ma metterci a conoscenza di quanto inquina avere un cane fa solo aumentare la nostra resposabilita' nulla di piu' , è giusto che venfga calcolato qualsiasi fonte d'inquinamento non esiste era meglio se calcolavano....
__________________
Talità Kum.
Noi siamo Alakanuk .
wolflinx jest offline   Reply With Quote
Old 04-11-2009, 09:39   #26
wolflinx
http://www.flickr.com/pho
 
wolflinx's Avatar
 
Join Date: Sep 2003
Location: Cattolica
Posts: 4,130
Default

Quote:
Originally Posted by riko06 View Post
No, forse non hai capito qual'è il nostro disappunto.
Io sono d'accordissimo sul fatto che per mantenere un cane si produce inquinamento.
Per raccogliere le cacche si potrebbero usare sacchettini riciclabili, per esempio.
Ma quello che non mi và giù è la notizia in sè come è stata esposta.
Finchè ti limiti a dire che mantenere un cane produce inquinamento non ci sono problemi. (Ma lo sapevo anche prima che spendessero chissà quanti soldi per scoprirlo! Non sono scema e ci arrivo anche da sola.)
Quello che non tollero è il fatto che venga paragonato ad un Suv!
Se mi fai una ricerca del genere, me la devi anche fare in una maniera precisa, se no non regge!
Non è vero che un cane inquina più di un Suv. La loro è stata una ricerca superficiale, perchè non hanno considerato tutte le conseguenze dell'impatto ambientale che ha un Suv.
Vi ho capito bene , io non sapevo che inquinassero così tanto , non entro nel merito se inquinano poco + o poco meno di un autovettura o se i mie adorati cani vengono paragonati a dei Suv .
Questo che non capisco e solo l'atteggiamento di indignazione che perdonatemi traspare da quello che scrivete , appena ci toccano i nostri cani andiamo sulla difensiva e automaticamente se creiamo danni o disagi siamo pronti a dire si ma tanto ....
__________________
Talità Kum.
Noi siamo Alakanuk .
wolflinx jest offline   Reply With Quote
Old 04-11-2009, 10:02   #27
spellbound
Senior Member
 
spellbound's Avatar
 
Join Date: Mar 2007
Location: pesaro
Posts: 1,879
Default

Franci, quello che cerco di dirti è che proprio non saprei cosa fare in più a quello che già stò facendo!!!
ho pure comprato la casa in bioarchitettura con tecnologie a risparmio energetico!!!
è costata un botto ma lo faccio volentieri.

x maghetto: il "me ne frego" è veramente l'attegiamento tipico e mega sbagliato degli italiani.per non parlare di inciviltà etc etc...
spero tu ti sia spiegato male o io che non sono riuscita a cogliere il concetto...
__________________
eli&maki&nabe
spellbound jest offline   Reply With Quote
Old 04-11-2009, 10:12   #28
Earthlings
Junior Member
 
Earthlings's Avatar
 
Join Date: Dec 2010
Posts: 284
Default

Quote:
Originally Posted by ElisaP View Post
Purtroppo nessuna attività umana è priva di impatto.
Diciamo che questa ricerca, messa in questi termini, è un po una minchiata, a mio avviso, sarebbe stato più onesto farne una sull'impatto ambientale che le nostre abitudini alimentari hanno.
Concordo, ed è per ciò che ha ben sintetizzato ElisaP che ho trovato particolarmente irritante la ricerca.
Quote:
Originally Posted by ElisaP View Post
Quelli che dimostrano un'attenzione particolare al problema passano per vegani ecologisti, figurati che sensibilità c'è.
Peggio, passano per fanatici animalisti.
Earthlings jest offline   Reply With Quote
Old 04-11-2009, 10:15   #29
ElisaP
Member
 
ElisaP's Avatar
 
Join Date: May 2008
Location: Brescia
Posts: 944
Send a message via Skype™ to ElisaP
Default

Mah, la trovo una minchiata per quello che dice :
Quote:
cosa fare per avere un animale domestico eco-sostenibile? Gli esperti suggeriscono anzitutto di modificarne la dieta, Come? usando quanto più possibile gli avanzi del cibo, per non consumare troppo Tutto qui? Lo faccio già, per questo di avanzi non ne ho mai. Altrimenti si può ricorrere a soluzioni drastiche: sostituire il gatto con una gallina, che consuma si ma produce anche uova.
Wow che geni!
Sostituiamo la popolazione del Ruanda o dell'Etiopia con tante galline, invece che sprecare aiuti umanitari avremo tante belle uova fresche

Certo che l'impatto ambientale c'è, c'è per le nostre abitudini alimentari, figuriamoci per un cane che è carnivoro.
Parlarne, è vero, non fa mai male.
Però non mi sembra niente di nuovo sotto il sole, non hanno scoperto niente, forse fatto dei calcoli e comparazioni.. (anche sbagliati perchè il mio cane non consuma un grammo di cereali l'anno).
Io cerco di farmi in mille per evitare sprechi, cerco di non foraggiare gli allevamenti intensivi e le multinazionali, ma purtroppo di più non si può fare.
__________________
La fedeltà di un cane è un bene prezioso che impone obblighi morali non meno impegnativi dell'amicizia con un essere umano *K.Lorenz*
http://www.novivisezione.org/
ElisaP jest offline   Reply With Quote
Old 04-11-2009, 10:49   #30
Mat
Member
 
Mat's Avatar
 
Join Date: Aug 2009
Location: udine,friuli
Posts: 998
Default

io veramente prenderei a pedate questa gente che si mette a calcoralre quanto inquina un cane ...

non vanno a calcolare quanto inquinano le centrali nucleari degli anni 70 che l'enel e l'eni stà comprando con i nostri soldi?

o le palazzine ancora fatiscenti costruite di AMIANTO?

hanno calcolato da dove viene fuori un suv , sbucano da sotto i cavoli?
quanto si inquina quando viene prodotto?

hanno calcolato quanto consumano di gomme, freni, olio, filtri ?

non centra niente avere un cane o no, dovremmo tutti cercare di inquinare meno
__________________

Mat jest offline   Reply With Quote
Old 04-11-2009, 11:53   #31
Luna.83
Junior Member
 
Join Date: Oct 2009
Location: Verona
Posts: 76
Default

Quote:
Originally Posted by Mat View Post

non centra niente avere un cane o no, dovremmo tutti cercare di inquinare meno
esatto!a prescindere dall'avere o meno un cane!
si inquina molto di più con tantissime altre cose....
Luna.83 jest offline   Reply With Quote
Old 04-11-2009, 12:18   #32
wilupi!
Distinguished Member
 
wilupi!'s Avatar
 
Join Date: Mar 2004
Location: Firenze
Posts: 3,202
Default

i cani come i figli e come qualsiasi altro essere vivente inquinano,se uno è sensibile all'ambiente che questa ricerca sia stata fatta o meno non gli cambia nulla..continuerà comunque a fare la raccolta differenziata,ad avere una macchina a gas o ad andare in bici,a non buttare i rifiuti nel bosco,di sicuro non porterà le persone a mangiarsi il cane o a non prenderselo affatto.

La cosa che lascia basiti e come facciano circolare e come spendano soldi e risorse per fare questi tipi di studi quando uno studio del genere non porta alcun beneficio all'ambiente.
I Suv consumano risorse non rinnovabili(petrolio)e inquinano l'aria rendendola veleno per gli esseri viventi che la respirano,le vernici di cui sono ricoperti sono tossiche..il fatto che consumino meno di un cane allo stato attuale delle cose mi fà solo sorridere.
prima quando eravamo tutti contadini c'erano più cani che Suv eppure l'aria era respirabile.

Come sempre il problema non stà nel mangiare meno carne ma nel sensibilizzare la gente,rendere accessibili con prezzi onesti,tipi di agricoltura e allevamento sostenibile.Tu come consumatore puoi fare una scelta,non comprare i mandarini che arrivano dalla Spagna e aspettare quelli che arrivano dalla Sicilia,comprare una bistecca da un allevatore piuttosto che da un altro.
E' stupido dire "ok io rinuncio di mangiare una bistecca perchè ho il cane che inquina" poi arrivi a pranzo e ti compri una bella insalata che viene dal centro europa,della buonissima frutta spagnola e un bel pacco di uova di galline allevate in batteria... e ti fai il tuo pranzetto pensando di aver contribuito a salvare il mondo..
__________________
Antonella&Miki
"Andai nei boschi,perchè volevo vivere con saggezza e profondità ,succhiare il midollo della vita e non scoprire in punto di morte,che non avevo vissuto"
wilupi! jest offline   Reply With Quote
Old 04-11-2009, 13:25   #33
spuffy
Junior Member
 
spuffy's Avatar
 
Join Date: Sep 2007
Location: Reggio Emilia
Posts: 138
Default

Secondo me la cosa che più infastidisce in questa ricerca è che come al solito si preferisce colpire chi non ha alle spalle una potente lobby e tanto denaro (quindi i cani e i loro proprietari). Nessuno fa ricerce e propone soluzioni per l'inquinamento prodotto dalle fabbriche, dal Petrolio, dalle armi, dalle macchine, dall'industria farmaceutica e chimica, o dalla tecnologia e chi più ne ha più ne metta. Come mai?? La risposta è semplice...ci sarebbe un sollevarsi di scudi da far paura e tutto come sempre, ed in tutto il Mondo non solo in Italia, sarebbe messo a tacere (Cernobyll e tante altre centrali di cui non sappiamo nulla ne sono un esempio). Perdonatemi l'esempio stupido, ma è molto delucidante, è come portare un bambino obeso dal dietologo per risolvere il problema e questi leggendo la lista dei cibi che il piccolo ingerisce tutti i giorni (brioche e merendine varie, caramelle, patatine, hot dog, salse, coca cola, dolci, gelati, nutella, pasta con il pane) dicesse che il pane fa ingrassare e che dovrebbe eliminarlo...... Cambierei subito dietologo e gli toglierei la licenza, ma invece questi illustri ricercatori dobbiamo sorbirceli e ascoltare le loro inutili esternazioni. Ovvio che tutto contribuisce e che ognuno deve fare la sua parte per migliorare la salute del nostro pianeta, ma questo non vuole dire che dobbiamo partire dalla cosa meno irrilevante, e lasciare in piedi tutto il resto.
spuffy jest offline   Reply With Quote
Old 04-11-2009, 13:52   #34
maghettodelboschetto
Distinguished Member
 
maghettodelboschetto's Avatar
 
Join Date: Jan 2009
Location: Bergamo
Posts: 3,013
Default

Quote:
Originally Posted by wolflinx View Post
Produrre ortaggi legumi e graminacee inquina , non è "chi dice che i cani inquinano" semplicemente i cani inquinano , ne prendi atto punto
se scoreggi scoreggi non è che te ne vai in giro a dire che tanto le tue non puzzano .
Bisogna sapere argomentare anche su argomenti inutili come questo dei "cani che inquinano", altrimenti senza conoscenza i discorsi sulla consapevolezza sono del tutto privi di fondamento.

Giusto per dire che produrre ortaggi si inquina 10, 30 volte meno del produrre carne.

Tutto l'articolo riportato è una minchiata, basato su un ragionamento puerile e del tutto privo di argomentazioni scientifiche.

In primis i cani non inquinano, se non per una minima emissione di solfati (piscia) e metano (scoregge). Per il resto le carcasse di cane e i loro prodotti organici finiscono in concime per terra.

L'unico rischio di inquinamento può essere legato alle abitudini del padrone: scatolette per la carne, blister di plastica per croccanti e giochini, plastiche varie per guinzaglie e pettorine.

I cani non inquinano ma semmai possono alzare il consumo energetico!
Sono due cose strettamente correlate dai fatti ma non necessariamente dipendenti l'una dall'altra, tant'è che fino a meno di due secoli addietro non servivano il petrolio e la corrente per sostenere agricoltura e allevamento.

Il SUV, oltre ad aumentare la richiesta di dispendio energetico direttamente (carburante) e indirettamente (produzione) produce emissioni inquinanti (effetto serra, cancerogeni, particolati), produce notevoli scarti non tutti riciclabili alla fine del ciclo vitale, alimenta un notevole indotto energetico a monte (produzione) e a valle (ospedali e pompe funebri)...
__________________
maghettodelboschetto jest offline   Reply With Quote
Old 04-11-2009, 13:56   #35
maghettodelboschetto
Distinguished Member
 
maghettodelboschetto's Avatar
 
Join Date: Jan 2009
Location: Bergamo
Posts: 3,013
Default

Quote:
Originally Posted by wolflinx View Post
Siamo in Italia e si vede


Il detto "me ne frego" appartiene indubbiamente alla cultura storica italiana, non di certo all'attualità.

In Italia invero si vedono molto di più pugni chiusi, falce e martelli:
questa sì che sembra essere una caratteristica che ci distingue dal resto d'europa.

BTW, nel medio sta virtù e gli estremi si eguagliano.
__________________
maghettodelboschetto jest offline   Reply With Quote
Old 04-11-2009, 13:59   #36
sciamalaia
Senior Member
 
sciamalaia's Avatar
 
Join Date: Jul 2009
Location: Mestre
Posts: 2,300
Default

Scusate ma io questo articolo scientifico non lo trovo, piuttosto vedo che è un estratto di un libro: "Time to eat the dog, the real guide to sustainable living". (non riesco a togliere il grassetto, non è voluto)
La ricerca secondo me è in realtà un esempio che sicuramente ha la sua validità scientifica inquanto vengono considerati due sistemi isolati cane e suv e viene detto esplicitamente che considera solo il loro consumo in gJ annuo. Non quanto ci costa mantenerli. Solo il consumo energetico per vivere, probabilmente con una attività fisica media, e circolare 10000km. Solo questo consumo energetico in gJ viene tradotto in ettari di terreno. La ricerca quindi ha delle precise ipotesi e conferma una precisa tesi, in questo momento (bollo da pagare, assicurazione, carta , olio, gomme ecc..ecc..) stiamo parlando di altro rispetto a questa ricerca particolare. Io ci credo che lo Stockholm Enviroment Institute abbia poi avuto gli stessi risultati, li ha avuti e li ha convalidati perchè ha assunto le stesse ipotesi. Poi se dovessi dire la mia, su questa precisa ricerca con queste ipotesi, l'obiezione che farei è che considerare un suv che percorre 10000km annui mi pare riduttivo, ho idea che la media per un suv sia maggiore, ma non avendo i dati sotto mano è meglio che taccia.
Tutto ciò lo ho detto solo per darvi un punto di vista diverso sulla ricerca in se.
Comunque anche io non immaginavo che i cani inquinassero così tanto... soprattutto il mio che gli avanzi non li vede neanche col binocolo per via dei condimenti vari e del fatto che mangio carne poche volte al mese. Devo rivalutare un pò la sua dieta...

sciamalaia jest offline   Reply With Quote
Old 04-11-2009, 14:12   #37
Mat
Member
 
Mat's Avatar
 
Join Date: Aug 2009
Location: udine,friuli
Posts: 998
Default

allora perchè non calcolano quanti Gj comsuma un obeso per restare in vita?

quanto in % inquina più di un cane o di una persona che mangia normalmente



scusate per l'immagine ,ma l'hanno fatta vedere in ogni fascia d'orario in televisione quindi...


__________________

Mat jest offline   Reply With Quote
Old 04-11-2009, 14:16   #38
sciamalaia
Senior Member
 
sciamalaia's Avatar
 
Join Date: Jul 2009
Location: Mestre
Posts: 2,300
Default

Perchè quella non è la norma... Ribadisco che io non ho letto il libro, secondo me quelche pagina è stata spesa anche per l'alimentazione umana.
sciamalaia jest offline   Reply With Quote
Old 04-11-2009, 14:40   #39
Denial
Lupo Lucio
 
Denial's Avatar
 
Join Date: Aug 2007
Location: Bologna
Posts: 474
Send a message via MSN to Denial
Default

Odio questo post... continuo a leggere "i cani INGUINANO" con l'accento sulla prima i
Denial jest offline   Reply With Quote
Old 04-11-2009, 15:21   #40
riko06
Member
 
riko06's Avatar
 
Join Date: Aug 2007
Location: Predappio (FC)
Posts: 656
Send a message via Skype™ to riko06
Default

Quote:
Originally Posted by Denial View Post
Odio questo post... continuo a leggere "i cani INGUINANO" con l'accento sulla prima i
Oh! Allora non sono solo io!
__________________
Emanuel, Valentina, Riko & Kaila
riko06 jest offline   Reply With Quote
Reply

Thread Tools
Display Modes

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off

Forum Jump


All times are GMT +2. The time now is 15:05.


Powered by vBulletin® Version 3.8.1
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
(c) Wolfdog.org