Go Back   Wolfdog.org forum > Italiano > Varie

Varie Tutto ciò che è connesso con il clc

Reply
 
Thread Tools Display Modes
Old 29-05-2013, 10:42   #1
sarina
Junior Member
 
sarina's Avatar
 
Join Date: Apr 2007
Location: firenze
Posts: 185
Send a message via MSN to sarina
Default che ne pensate ?

http://www.ilfattoquotidiano.it/2013...morire/608925/
__________________
sara
sarina jest offline   Reply With Quote
Old 29-05-2013, 14:50   #2
Tatanka1094
WEREWOLF
 
Tatanka1094's Avatar
 
Join Date: Oct 2008
Location: Pesaro e Urbino
Posts: 360
Default

Ricordatevi:

Gli standard fanno le razze e le esposizioni le distruggono!

I complici sono un pò tutti, chi fà esposizioni, allevamenti, chi fà cibo per cani e chi fà medicine per cani... tutti questi hanno da guadagnare il più possibile sull'enorme mercato che c'è intorno a questi animali.
__________________
Tatanka1094 jest offline   Reply With Quote
Old 29-05-2013, 14:55   #3
ilsolecheride
Junior Member
 
ilsolecheride's Avatar
 
Join Date: May 2010
Posts: 11
Default

E' terribile, soprattutto il video!!!!
ilsolecheride jest offline   Reply With Quote
Old 31-05-2013, 12:25   #4
sarina
Junior Member
 
sarina's Avatar
 
Join Date: Apr 2007
Location: firenze
Posts: 185
Send a message via MSN to sarina
Default

mmm sicuro che siano le esposizioni ? io credo che la colpa sia in parte anche di chi acquista un cane , perché il più delle volte si compra un cucciolo con molta superficialità . è figlio di campioni , questo basta a molte persone per scegliere il cucciolo , senza informarsi sulla salute .
il mercato lo fa chi acquista , se i proprietari pretendessero un cane che non abbia determinate tare genetiche , gli allevatori dovrebbero cercare di indirizzarsi verso quella direzione .
se devo comprare un cane di razza e devo scegliere tra un figlio di super campioni,ma che si trascina dietro problemi di salute , e un figlio di cani sani ma poco titolati , beh sicuramente punterei sulla salute.
__________________
sara
sarina jest offline   Reply With Quote
Old 31-05-2013, 16:02   #5
Tatanka1094
WEREWOLF
 
Tatanka1094's Avatar
 
Join Date: Oct 2008
Location: Pesaro e Urbino
Posts: 360
Default

La colpa non è sempre di chi compra un cucciolo, la maggior parte si informa il più possibile sulla salute. Di razze di cani che assomigliano agli standard originari ce ne sono più pochi se non nessuno, vengono "modificati" perchè per le esposizioni il cane risulta più bello (), ma le nuove caratteritiche non sono funzionali e da qui nascono i problemi, vari problemi a seconda delle razze, e purtroppo l'allevatore o chi vende i cuccioli non ti viene a dire su come dovrebbe essere stato il suo cane originariamente ma solo che il suo è a posto con i controlli base che sono previsti.

- Le esposizioni hanno colpa perchè si premia solo la bellezza, non la funzionalità della razza in questione o la salute del soggetto;
- gli allevatori o chi vende i cuccioli hanno colpa perchè "fanno" cani che possono essere venduti al maggior pubblico possibile, non tenedo conto delle caratteristiche originarie fisiche e di carattere che dovrebbero avere;
- chi fà cibo per cani ha colpa perchè per quanto vi possiate sforzare a comperare un mangime di qualità, non c'è proprio qualità nel mangime, tutt'altro! ...e da qui segue il lucro sulla salute dei cani!

Il tuo discorso non fà un piega, ma la razza non la fà chi compra, ma chi vende.
__________________
Tatanka1094 jest offline   Reply With Quote
Old 31-05-2013, 17:48   #6
sarina
Junior Member
 
sarina's Avatar
 
Join Date: Apr 2007
Location: firenze
Posts: 185
Send a message via MSN to sarina
Default

hai ragione , però continuo a pensare che è chi compra che può cambiare la tendenza di mercato .
se nessuno volesse più il pt perchè hanno un posteriore che non si può vedere e che porta in vecchiaia problemi ai cani , gli allevatori cambierebbero metodo di selezione , altrimenti non venderebbero più nessun cane .
per quanto riguarda questa razza , se chi compra non mirasse solo ad un aspetto lupino , gli allevatori non avrebbero fatto miscugli con questi famosi mutara .
se per la maggior parte dei proprietari o futuri proprietari conta quella caratteristica , gli allevatori andranno in quella direzione , e questo poi si riscontra nelle esposizioni .
quello che voglio dire è che la colpa dobbiamo darcela anche noi proprietari , non solo scaricare responsabilità su altri .
che poi quando c'è molti soldi che girano il benessere degli animali venga messo sotto i piedi è noto , e questo succede anche per gli esseri umani , è ed molto triste .
__________________
sara
sarina jest offline   Reply With Quote
Old 31-05-2013, 22:44   #7
Bonfiglioli
"Zia Bonfi"-Distinguished
 
Bonfiglioli's Avatar
 
Join Date: Oct 2003
Posts: 4,642
Send a message via MSN to Bonfiglioli
Default

Quote:
Originally Posted by sarina View Post
hai ragione , però continuo a pensare che è chi compra che può cambiare la tendenza di mercato .
se nessuno volesse più il pt perchè hanno un posteriore che non si può vedere e che porta in vecchiaia problemi ai cani , gli allevatori cambierebbero metodo di selezione , altrimenti non venderebbero più nessun cane .
per quanto riguarda questa razza , se chi compra non mirasse solo ad un aspetto lupino , gli allevatori non avrebbero fatto miscugli con questi famosi mutara .
se per la maggior parte dei proprietari o futuri proprietari conta quella caratteristica , gli allevatori andranno in quella direzione , e questo poi si riscontra nelle esposizioni .
quello che voglio dire è che la colpa dobbiamo darcela anche noi proprietari , non solo scaricare responsabilità su altri .
che poi quando c'è molti soldi che girano il benessere degli animali venga messo sotto i piedi è noto , e questo succede anche per gli esseri umani , è ed molto triste .
Sì, indubbiamente se la richiesta tira in un verso, allora l'allevatore deve dare ciò che viene richiesto. Dove c'è richiesta la risposta sarà adeguata. Se la gente chiede un cane blu, presto o tardi ci sarà il cane blu. La cinofilia purtroppo è business. Le esposizioni premiano la bellezza funzionale e non la bellezza a se stante. Purtroppo è anche vero che i giudici più vedono i ring pieni di sacchi di patate e più si convincono che quella è la realtà del cecoslovacco. E' un po' un cane che si morde la coda. Ma l'unico fatto vero è che se un allevatore "produce" in un determinato modo è perché la richiesta della gente si è orientata per quel "prodotto". Tralasciamo la salute che i cagnari sono ovunque....
__________________
Alessandra
Presidente G.A.L.C. 2
www.ilcantodeilupi.com
Bonfiglioli jest offline   Reply With Quote
Old 01-06-2013, 12:04   #8
Tatanka1094
WEREWOLF
 
Tatanka1094's Avatar
 
Join Date: Oct 2008
Location: Pesaro e Urbino
Posts: 360
Default

Quote:
Originally Posted by Bonfiglioli View Post
Ma l'unico fatto vero è che se un allevatore "produce" in un determinato modo è perché la richiesta della gente si è orientata per quel "prodotto".

Quindi la colpa è di chi "produce"!
Perchè chi si comporta come dici tu è solamente un commerciante, mentre
un allevatore serio non si piega alla domanda, alleva i cani come dovrebbero essere punto e basta.
...E se gli chiedono un cane con diverse caratteristiche lo indirizza ad altre razze!!!
__________________
Tatanka1094 jest offline   Reply With Quote
Old 01-06-2013, 15:10   #9
sarina
Junior Member
 
sarina's Avatar
 
Join Date: Apr 2007
Location: firenze
Posts: 185
Send a message via MSN to sarina
Default

mah un allevatore che lo fa di professione è anche un commerciante , quindi si, i cuccioli li produce e li produce in base alla domanda , altrimenti i cani rimangono sul groppone xchè invenduti e lui cambia lavoro .
e sinceramente non ci vedo niente di scandaloso .
non volevo fare una crociata contro gli allevatori e neppure contro le esposizioni, anzi , volevo al contrario spezzare una lancia a loro favore sostenendo che la colpa non è solo loro , ma anche di chi acquista ,perché il cane piace con quelle caratteristiche e quindi chi alleva e chi giudica , tenderà a selezionare in quella direzione .
ovvio che ,se si arriva ad avere cani con grossi problemi di salute dovuti ad una selezione sbagliata , la colpa sia di tutti ( allevatori , giudici e acquirenti ) io volevo solo mettere in risalto il fatto che ci si scaglia sempre contro gli allevatori cagnari e i giudici incompetenti , però non facciamo mai una riflessione di quanto pesi anche il giudizio di chi compra un cane .
insomma un po' di sana autocritica anche per noi proprietari , tutto qui !!
__________________
sara
sarina jest offline   Reply With Quote
Old 02-06-2013, 21:41   #10
Navarre
VIP Member
 
Navarre's Avatar
 
Join Date: Sep 2003
Location: Roma
Posts: 5,998
Send a message via Skype™ to Navarre
Default

Non capirò mai cosa passa nella testa di chi si prende un bulldog, un carlino, un bull-terrier e roba del genere. Ma anche un mastino napoletano da 90kg pieno di pieghe infette che non può fare 100m di corsa senza avere un infarto.

Dovrebbero essere le associazioni cinofile a indirizzare le razze verso il benessere dell'animale, ma come si è visto spesso e volentieri il marcio viene proprio da qui, perché se tu penalizzi e vieti certi scempi, l'allevatore che vuole primeggiare cambia registro, ma questo non avviene mai.

Unica soluzione sarebbe cambiare la testa di chi compra, ma come è ben sperimentato per manifesta imbecillità dell'umanità ciò non può funzionare: se la gente non andasse a [email protected]@ane non ci sarebbe il traffico di ragazze dall'est e dall'africa e relativo schiavismo del 21 secolo, se la gente non si drogasse non esisterebbe il 90% della criminalità ecc. ecc.
__________________
Susanna & Gianluca & Andrea & Navarre & Isabeau & Brandimarte & Anastasia & Lana
Last Navarre & Beau Isabeau
Navarre jest offline   Reply With Quote
Old 03-06-2013, 12:54   #11
wolflinx
http://www.flickr.com/pho
 
wolflinx's Avatar
 
Join Date: Sep 2003
Location: Cattolica
Posts: 4,130
Default

Quote:
Originally Posted by Navarre View Post
Non capirò mai cosa passa nella testa di chi si prende un bulldog, un carlino, un bull-terrier e roba del genere. Ma anche un mastino napoletano da 90kg pieno di pieghe infette che non può fare 100m di corsa senza avere un infarto.

Dovrebbero essere le associazioni cinofile a indirizzare le razze verso il benessere dell'animale, ma come si è visto spesso e volentieri il marcio viene proprio da qui, perché se tu penalizzi e vieti certi scempi, l'allevatore che vuole primeggiare cambia registro, ma questo non avviene mai.

Unica soluzione sarebbe cambiare la testa di chi compra, ma come è ben sperimentato per manifesta imbecillità dell'umanità ciò non può funzionare: se la gente non andasse a [email protected]@ane non ci sarebbe il traffico di ragazze dall'est e dall'africa e relativo schiavismo del 21 secolo, se la gente non si drogasse non esisterebbe il 90% della criminalità ecc. ecc.
concordo pienamente
__________________
Talità Kum.
Noi siamo Alakanuk .
wolflinx jest offline   Reply With Quote
Old 03-06-2013, 18:26   #12
Tatanka1094
WEREWOLF
 
Tatanka1094's Avatar
 
Join Date: Oct 2008
Location: Pesaro e Urbino
Posts: 360
Default

Quote:
Originally Posted by sarina View Post
mah un allevatore che lo fa di professione è anche un commerciante , quindi si, i cuccioli li produce e li produce in base alla domanda , altrimenti i cani rimangono sul groppone xchè invenduti e lui cambia lavoro .
e sinceramente non ci vedo niente di scandaloso .

Niente di scandaloso?
Ma il video che hai postato tu è il risultato di quei allevatori che producono cani per vivere, l'andare incontro alla domanda è proprio il primo passo per avere quei risultati! E la colpa è dell'allevatore che li fà e di tutto il giro che c'è, e come dice Navarre:
Quote:
Originally Posted by Navarre View Post
Dovrebbero essere le associazioni cinofile a indirizzare le razze verso il benessere dell'animale, ma come si è visto spesso e volentieri il marcio viene proprio da qui, perché se tu penalizzi e vieti certi scempi, l'allevatore che vuole primeggiare cambia registro, ma questo non avviene mai.
__________________
Tatanka1094 jest offline   Reply With Quote
Old 03-06-2013, 19:21   #13
sarina
Junior Member
 
sarina's Avatar
 
Join Date: Apr 2007
Location: firenze
Posts: 185
Send a message via MSN to sarina
Default

non trovo niente di scandaloso in un allevatore che lo fa per lavoro .
mi risulta che qui molti cani sono stati acquistati da un allevatore , quindi cosa c'è di scandaloso in questo ?
mica tutti sono cagnari anche se lo fanno di professione ... spero .
quello che volevo dire io era più o meno quello che ha scritto Navarre !
__________________
sara
sarina jest offline   Reply With Quote
Old 03-06-2013, 22:15   #14
Tatanka1094
WEREWOLF
 
Tatanka1094's Avatar
 
Join Date: Oct 2008
Location: Pesaro e Urbino
Posts: 360
Default

Quote:
Originally Posted by sarina View Post
non trovo niente di scandaloso in un allevatore che lo fa per lavoro .

Infatti non mi riferivo a questo, ma:
Quote:
Originally Posted by sarina View Post
un allevatore ... i cuccioli li produce e li produce in base alla domanda


Quote:
Originally Posted by sarina View Post
quello che volevo dire io era più o meno quello che ha scritto Navarre !
Sinceramente da quello che hai scritto era principalmente il contrario:
Quote:
Originally Posted by sarina View Post
non volevo fare una crociata contro gli allevatori e neppure contro le esposizioni, anzi , volevo al contrario spezzare una lancia a loro favore
Comunque mi pare di capire allora che alla fine siamo arrivati ad una idea comune...
__________________
Tatanka1094 jest offline   Reply With Quote
Old 04-06-2013, 02:28   #15
sarina
Junior Member
 
sarina's Avatar
 
Join Date: Apr 2007
Location: firenze
Posts: 185
Send a message via MSN to sarina
Default

mmmm no , forse non riesco a spiegarmi bene io
intendevo dire tutto quello che ha scritto navarre , cioè , che la colpa è sia delle associazioni cinofile e degli allevatori , sia degli acquirenti , il mio spezzare una lancia in favore ai primi due era per sottolineare che anche chi acquista ha le sue colpe , cosa di cui mi sembra si parli poco
ovvio , il problema se siamo arrivati a questo punto non è di una sola categoria , e non assolvo nessuno !
__________________
sara
sarina jest offline   Reply With Quote
Old 04-06-2013, 02:29   #16
sarina
Junior Member
 
sarina's Avatar
 
Join Date: Apr 2007
Location: firenze
Posts: 185
Send a message via MSN to sarina
Default

cmq penso di dirlo in modo un pò contorto io , ma alla fine diciamo più o meno la stessa cosa !
__________________
sara
sarina jest offline   Reply With Quote
Reply

Thread Tools
Display Modes

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off

Forum Jump


All times are GMT +2. The time now is 22:51.


Powered by vBulletin® Version 3.8.1
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
(c) Wolfdog.org